Riferimenti di Ron

Pubblicato il 26 Feb 2013

«Quindi, è possibile seguire una linea di attacco aperto contro l’entheta ed uscirne con le mani pulite? No, non è possibile. Che cosa potete fare allora con l’entheta? Lo ignorate. Lui non ignorerà voi, ma — chi l’avrebbe mai detto? — se lo ignorate, sparirà. Ed è cosi. E’ così. Dove sono quelli che ieri ci attaccavano? Ne arrivano altri e a loro volta crollano. Peccato.» L. Ron Hubbard (PDC 19 gennaio 1953)

Pubblicato in: Riferimenti di Ron
Pubblicato il 22 Feb 2013

A parte imitare i giornalisti e ingarbugliare la traccia a qualche disgraziato fingendo di audirlo, la combriccola degli squirrel non sta combinando niente come al solito. Quindi possiamo dedicarci a cose più utili, almeno di questi tempi. Ci siamo, mancano 48 ore al voto per l’elezione di un nuovo Parlamento e, di conseguenza, un nuovo Governo. Moltissimi si chiedono che fare, chi votare, a chi dare la fiducia. Che si fa, si vota Berlusconi che promette anche stavolta meno tasse e più benessere? Eppure tra i parlamentari del suo schieramento ce ne sono almeno una decina che detestano Scientology e che hanno proposto leggi di stampo fascista e molto poco liberali. Votiamo Grillo che, col suo Movimento 5 Stelle, sembra ben deciso ad eliminare tasse ingiuste e altre iniquità? Eppure, sebbene nato da poco, il suo movimento ha già partorito un paio di forcaioli che hanno attaccato Scientology e dei parlamentari siciliani che hanno già proposto una legge regionale anti-sette.

Pubblicato in: Riferimenti di Ron
Pubblicato il 4 Feb 2013

A parte una piccola frangia di nostalgici inconcludenti che hanno riesumato David Mayo e altri cadaveri dall’ossario squirrel di trent’anni fa, il gruppetto squinternato degli squirrel di Marty Rathbun è ormai equiparabile ai giornalisti asserviti al pettegolezzo sfrenato, nonché dedito a pratiche che sono sempre più lontane da Scientology, la filosofia religiosa applicata ‘marca’ L. Ron Hubbard. I pochi che gli hanno dato ascolto sono ormai al di là del punto di non ritorno, oltre il quale non sanno più distinguere invenzioni e menzogne dai fatti e dalla verità. Dedichiamoci quindi a cose che, specialmente in questo periodo, sono di certo più importanti, in particolare per chi vuol veramente fare qualcosa per comprendere questa società traballante e cambiarla in meglio. Abbiamo già affrontato l’argomento qualche giorno fa nell’articolo “L’economia” e ce ne occuperemo ancora prossimamente, nella speranza che questi dati siano utili ai membri della nostra comunità per orientarsi nell’attuale confusione economica, politica e sociale in cui versa il paese.

Pubblicato in: Riferimenti di Ron
Pubblicato il 24 Gen 2013

Qualche giorno fa abbiamo pubblicato l’articolo “Governi, denaro e tasse” e, stando alle visite e alle reazioni degli utenti, l’iniziativa è stata gradita. D’altra parte, in questo periodo di economia instabile, messaggi contraddittori di media e politici e fisco esoso, non è strano che la gente abbia bisogno di dati stabili e idee chiare. La complessità artificiale del soggetto economia e l’eccessiva pressione fiscale, assieme a tutti i sistemi di controllo, ispezione e persecuzione dei presunti evasori, sono da lunghissimo tempo i metodi più usati da coloro che vogliono controllare individui e nazioni e mantenerli in uno stato di sudditanza e soggezione.

Pubblicato in: Riferimenti di Ron
Pubblicato il 18 Gen 2013

«Quindi, in che modo può un Paese andare in declino? Può essere piegato da persone considerate le “persone migliori”, le quali gli negano una vera giustizia, lo tassano oppressivamente e creano standard irreali e impraticabili a livello monetario. […] Noi non vogliamo governare. Noi non siamo dalla parte dei rivoluzionari. In quanto chiesa, porre rimedio all’ingiustizia e all’oppressione, e migliorare la nostra società, ricade sotto la nostra responsabilità.» – LRH

Pubblicato in: Riferimenti di Ron
Pubblicato il 4 Gen 2013

Quando esiste una campagna concordata a breve o lungo termine contro qualcuno o qualcosa da parte di una sorgente singola o multipla, è stato preso un accordo di PR nere su ciò che va detto a proposito di quel qualcuno o qualcosa. Viene fabbricato dell’entheta, preparandolo e concordandosi su di esso. Gli addetti alle PR, i canali d’informazione e i gruppi di copertura del nemico ricevono le esatte dichiarazioni da fare. C’è una massima, nelle PR o nella pubblicità, secondo la quale UN MESSAGGIO DEVE ESSERE RIPETUTO DIVERSE VOLTE SE SI VUOLE CHE FACCIA COLPO SU UN DETERMINATO TIPO DI PUBBLICO. Questa cosa la si trova nella pubblicità come “presentazione della marca”. Nel lavoro generale di PR viene usato per far sì che il nome di un cliente venga ripetuto continuamente. Persino nello spionaggio viene usato lo stesso principio: ci si assicura che lo stesso rapporto appaia in diversi posti contemporaneamente. Questo convince l’opposizione della sua “veridicità”.

Pubblicato in: Riferimenti di Ron
Pubblicato il 22 Ago 2012

«L’auditing può fare miracoli. Ma solo quando è in MANI ONESTE.» L. Ron Hubbard (HCO PL 19 marzo 1972 Serie dell’admin dell’auditor N. 5)

Commenti: 51
Pubblicato il 12 Maggio 2012

Di tanto in tanto, quando parliamo di contribuire, chi non ha capito il significato si questa parola, fa commenti inappropriati. Qualche giorno fa, in calce all’articolo “Gabriele Segalla Nuovo OT VII”, sono apparsi vari commenti che lodavano l’impegno che Gabriele si è assunto per decenni per contribuire a migliorare la qualità della vita in questa nostra società operando come uno Scientologist esemplare. Un discorso che abbiamo trattato in molti articoli questo del contribuire, specificando che uno Scientologist non può ritenersi tale se si limita a perseguire risultati solo per sé stesso o per una stretta cerchia di parenti, amici e conoscenti. Un concetto che ha sviluppato Wattaabinae nel suo articolo “Scientology non si compra” e, in tempi più recenti, la nostra Auditor con l’articolo “Una nuova ottica sullo scambio”.

Pubblicato in: Riferimenti di Ron
Commenti: 24
Pubblicato il 3 Feb 2012

«Se ognuno di noi si dirige verso stati di efficienza superiori, tutti insieme potremmo esercitare una pressione sufficiente, per mettere a posto le cose.» L. Ron Hubbard (Tratto da: I tempi devono cambiare – LRH Umanitario e Filosofo)

Pubblicato in: Riferimenti di Ron
Commenti: 28
Pubblicato il 22 Gen 2012

Un gruppetto di squirrel ha ingaggiato una guerra personale contro la Chiesa di Scientology. Noi, come Scientologists individualmente, con questo blog, ci siamo dedicati a smentire le loro bugie. Lo stiamo facendo, più che altro, per fornire risposte e dati a coloro che talvolta vengono contattati da questi squirrel con l’intento di causare turbamenti. Continueremo a farlo con questo scopo.

Pubblicato in: Riferimenti di Ron

Pagine

Subscribe to Riferimenti di Ron