Squirrel e Anonymous

Pubblicato il 31 Lug 2012

«Si può scegliere se essere morti con la droga o essere vivi senza di essa. Le droghe privano la vita della sensazioni e delle gioie che sono, comunque, l’unica ragione per vivere» L. Ron Hubbard

Commenti: 26
Pubblicato il 11 Ott 2011

Graham Berry è un avvocato poco conosciuto che per anni ha cercato di farsi un nome e costruirsi una carriera intentando cause contro la Chiesa di Scientology. Ha perso in modo sistematico ogni singola causa da lui promossa contro la Chiesa o singoli Scientologist, fino al punto in cui è stato sospeso dal consiglio dell’ordine degli avvocati per 18 mesi e tuttora ha il veto di presentare cause in California senza autorizzazione preventiva del Tribunale.

Pubblicato il 24 Set 2011

In occasione del suo recente viaggio in Germania, Marty Rathbun si è esibito nel piccolo circo di Ursula Caberta. Lo spettacolo era finalizzato a fornire nuovi elementi a sostegno della soppressione di Scientology e degli Scientologist in Germania. Rathbun, cane parlante, obbediva ai comandi del suo nuovo Padrone, abbaiando una serie di vecchie e logore bugie in una stanza dove, per l’occasione, qualcuno della banda Rathbun aveva radunato oppositori di Scientology.

Pubblicato il 14 Set 2011

A quanto pare, in materia di libertà di parola, Mark “Marty” Rathbun, crede nella libertà, ma solo se si tratta della sua libertà, gli altri invece devono tacere. Ad ogni piè sospinto Marty accusa la Chiesa di Scientology di cercare di impedire la sua libertà di parola. Lo stesso fanno i suoi cloni italiani, giungendo al punto, alla faccia dell’ipocrisia, di citare il Credo della Chiesa di Scientology. Eppure Rathbun si è fatto conoscere come una persona che lancia attacchi personali e bugie senza temere le conseguenze. Sostiene che si batte per la “libertà di parola” e di essere un “tipo coraggioso”. Beh i fatti che leggerete qui di seguito dimostrano che è un codardo, che peraltro è una caratteristica della personalità anti-sociale.

Pubblicato il 4 Set 2011

Come abbiamo visto nell’articolo di ieri Marty Rathbun sta uscendo dal seminato. Non che stesse andando in qualche direzione sensata, ma aveva assunto l’immagine del “liberatore”, del “salvatore della tech standard”, oppositore di una Chiesa che dipinge come deviata, eccetera. Ma qualcosa strideva: faceva comunella con i nemici di Ron e di Scientology, fino a culminare nella sua amicizia con Ursula Caberta e i suoi Anonymous e neo-Nazi. Insomma con i nemici dichiarati di Ron e di Scientology e della libertà religiosa in generale.

Pubblicato il 3 Set 2011

In che modo Marty potrà continuare a sostenere con le persone che irretisce, di essere dalla parte di LRH e di Scientology, quando ha ora stretto amicizia con Ursula Caberta, una delle nemiche storiche di Scientology in Germania?

Pubblicato il 13 Maggio 2011

Compagno di merende di Rathbun e membro della prima ora della stessa cricca squirrel, Hawkins è un chiaro esempio di schizofrenia ideologica: si professa Scientologist e collabora con i peggiori nemici di Scientology, i cosiddetti Anonymous. Qual è la verità? Quella che apppare, la più semplice: sia Hawkins che Rathbun odiano Scientology e si dichiarano Scientologist per convenienza.

Pubblicato il 5 Maggio 2011

Sembra che il motivo per cui l’apostata Mark Fisher ha abbandonato la sua religione, sia la sua incapacità di attenersi a un qualsiasi tipo di codice morale o etico. Fisher sostiene gli “Anonymous”, il cyber hate group (gruppo di cybernauti che istigano all'odio). [...] Pare che a causa delle sue ossessioni sessuali, Fisher abbia dilapidato i suoi risparmi e perso il suo lavoro come broker finanziario. Sembra che Fisher si considerasse così poco attraente da ritenere necessario investire le sue sostanze nel cosiddetto “turismo sessuale” in Tailandia, dove, a pagamento, ragazzine adolescenti gli procuravano quei piaceri che non era in grado di appagare negli Stati Uniti.

Subscribe to Squirrel e Anonymous