Statistiche e risultati delle Org

Pubblicato il 28 Feb 2014

«Ci stiamo innalzando verso l’eternità.
Credete di avere molto tempo alle spalle?
Pensateci un po’. Guardate AVANTI.
Là c’è l’eternità!
E voi ne farete parte.
In condizioni buone o in condizioni cattive. Mi spiace davvero dovervelo dire, ma non avete scelta. Forse una persona riesce ad abbandonare un pianeta. Ma non riuscirà ad abbandonare la vita.
In questo momento e in questo luogo, forse solo per un fuggevole istante, abbiamo questa possibilità. Diventare liberi e farcela. Pianeti e culture sono cose fragili. Non durano.
Non vi posso promettere che ce la farete. Posso solo fornirvi la conoscenza e darvi la vostra possibilità.
Il resto dipende da voi.
Vi consiglio vivamente di darvi da fare; non gettate al vento questa breve tregua nell’eternità.
Poiché quello è il vostro futuro: l’ETERNITÀ.
Potrà essere bella o brutta per voi.
E per voi, miei carissimi amici, ho fatto quel che ho potuto per renderla bella.»

L. Ron Hubbard
(LRH ED 342 INT “DA CLEAR ALL’ETERNITÀ” 9 maggio 1982)

Pubblicato il 18 Dic 2013

Tempi duri per i detrattori di Scientology. Dopo gli avvenimenti epocali delle scorse settimane che hanno avuto luogo con estremo successo a Flag (perfino il Sindaco di Clearwater si è ufficialmente congratulato con la Chiesa), è la volta di un'altra notizia storica. Letteralmente centinaia di giornali e televisioni in tutto il mondo hanno dato la notizia della sentenza emessa dalla Corte Suprema del Regno Unito. Come hanno correttamente (una volta tanto) rilevato alcuni cronisti, questo riconoscimento ufficiale si aggiunge a quello ottenuto in Olanda l’ottobre scorso e, rimanendo ancora in ambito europeo, a quelli dei governi di Slovenia, Svezia, Portogallo e Spagna. Cosa significa questa sentenza?

Pubblicato il 28 Lug 2013

Il problema di chi non ha capito la natura e l’importanza del gioco che si sta giocando è l’ignoranza del ruolo delle “Org” di Scientology. Nell’HCO PL sopraccitata, “Usi delle Organizzazioni”, LRH dice in modo semplice e chiaro il modo corretto di “usare” un’organizzazione, cioè per “Favorire il progresso di sé e di tutte le dinamiche verso la sopravvivenza assoluta”. Lo “spettatore”, il parassita, il protagonista fissato sulla prima dinamica, i lamentatori, cioè quelli che alla fine lasciano tirare il carretto agli altri e se ne vanno mugugnando, non lavorano per conseguire questo scopo.

Pubblicato il 23 Lug 2013

«Che cosa potete fare allora con l’entheta? Lo ignorate. Lui non ignorerà voi, ma — chi l’avrebbe mai detto? — se lo ignorate, sparirà. Ed è cosi. E’ così. Dove sono quelli che ieri ci attaccavano? Ne arrivano altri e a loro volta crollano. Peccato.» L. Ron Hubbard (PDC 19 gennaio 1953)

Pubblicato il 16 Maggio 2013

«nondum matura est, nolo acerbam sumere.» Tradotta letteralmente, significa “ non è ancora matura, non voglio mangiarla acerba”. Questa frase è tratta dalla famosa favola, attribuita a Esopo, de «La volpe e l'uva»: la volpe, non potendo raggiungere il suo obiettivo (l'uva), piuttosto che ammettere la propria incapacità preferisce disprezzare il frutto. "Fare come la volpe con l'uva" significa, metaforicamente, reagire a una sconfitta sostenendo di non aver mai desiderato la vittoria, o disprezzando il premio che si è mancato di ottenere. Una volpe, dopo aver sognato di raggiungere un grappolo d'uva, si sveglia accorgendosi che quel grappolo esiste davvero. L'animale affamato tenta con grandi balzi di staccare il grappolo ma ogni sforzo è vano. Constatando di non poterla raggiungere, esclama: "tanto è ancora acerba!" La morale: è facile disprezzare quello che non si può ottenere .

Pubblicato il 7 Maggio 2013

«Scusatevi per le mie policy e il pubblico se ne starà lontano in massa. Non è una questione di superstizione. Il pubblico vuole Scientology di marca Ron e non compra altre marche. In tredici anni, ogni ufficio squirrel, disaffezionato o critico, è fallito miseramente. Chi dice: “Nella maggior parte dei casi siamo d’accordo con Ron, però…”, vede il pubblico solo di spalle, non in volto.» L. Ron Hubbard (HCO PL 27 dicembre 1963 “La “magia” del buon management)

Pubblicato il 18 Apr 2013

«Oggi abbiamo le risposte riguardo il perché degli “squirrel”. Conosciamo il motivo dei loro overt contro Dianetics e Scientology. Tecnicamente, con overt-withhold e i fenomeni dell’aiuto, non solo li comprendiamo, ma possiamo anche porre rimedio alla loro insicurezza e al loro odio, a loro esclusivo beneficio.» L. Ron Hubbard (HCOB 27 maggio 1960 “Caro Scientologist)

Pubblicato il 5 Apr 2013

«L’odio di una persona dipende, per la sua sola forza, dall’amore per quella persona, precedente all’odio. L’odio persiste, ma prende forza dall’amore.» L. Ron Hubbard (Creation of Human Ability) Vi chiederete perché abbiamo aperto con questa bellissima frase di Ron e con la stessa immagine che abbiamo messo due articoli fa. Presto detto. Ogni volta che pubblichiamo articoli sulle buone notizie dei ragazzi che si stanno addestrando a Flag per l’Organizzazione Avanzata Italiana, o sull’apertura di Org Ideali o sul fiume di Clear e OT che attestano, ci sono dei poveracci che mugugnano e ringhiano. Gente che amava così tanto Ron e Scientology che ora, dopo vagonate di overt, non trovano di meglio che odiare. Dopo che abbiamo pubblicato l’articolo “Fa bel tempo, piovono OT”, c’è stato un tale che ha scritto “Vogliamo vedere le statisticheeee!!! Quanti erano gli OT prima e quanti sono adesso? Non ci fanno vedere le statistiche! Gnè gnè gnè grrrrrrr…”.

Pubblicato il 29 Mar 2013

«La verità è che abbiamo un pianeta da maneggiare e ogni minuto che una persona non si sta muovendo su per il PONTE (la carta di Gradazione e Consapevolezza) è tempo in più nel quale lui è a rischio nel non farcela completamente, e tempo in più che lui spende nell’inferno dell’aberrazione.» L. Ron Hubbard La miglior risposta per tutti, Scientologist e brava gente, squirrel e critici maligni, giornalisti semina zizzania è sempre quella: fiorire e prosperare. Lavoro se ne fa tanto su mille fronti, ma la cosa che fa maggiormente impazzire l’antisociale è la gente che migliora, che sale sul Ponte, che si libera dalle pastoie e dalle zavorre che trattengo le sue abilità e limitano la sua libertà e naviga a vele spiegate verso l’immortalità dello spirito.

Pubblicato il 23 Mar 2013

Mentre gli squirrel fingono di essere Scientologist e di usare Scientology, qui, fuori dalla palude, continuano i risultati e le buone notizie. In effetti i rathbun-lugli-facchinetti-minelliani ormai stanno mischiando psicoterapia, pratiche tantriche, litanie, tisane, con estratto di reminiscenze alterate di concetti mal compresi di Scientology.

Pagine

Subscribe to Statistiche e risultati delle Org