Preistoria di Scientology in Italia

109
Ritratto di Ugo Ferrando

Flag

Il resoconto della missione richiese parecchi giorni e intanto fummo aggregati all’equipaggio di Flag, al lembo estremo dell’organigramma, le Aree Pioniere della Divisione 6. 

Flag non dormiva mai. Avendo tutte le org del pianeta da gestire, metà dell’equipaggio lavorava di giorno e l’altra metà di notte. Potemmo quindi scegliere un turno di lavoro ed io scelsi quello dalle 18 alle 6 del mattino, soprattutto perché mi ricordava la vita con gli Agarbathy. .....

(vedi l'articolo "Preistoria di Scientology in Italia - 2")

(continua)

Ritratto di Etica e Verità

Ugo sei un fiume. Laughing
Tra l'altro sei uno scrittore nato.

Ritratto di Ugo Ferrando

Grazie Davide.

Siamo in dirittura d'arrivo.

Ritratto di Ugo Ferrando

Preistoria di Scientology in Italia

di Ugo Ferrando, che l’ha vissuta e interpretata            

(vedi l'articolo "Preistoria di Scientology in Italia - 2")

Dedicato a Marianna Ferrando, Messaggero del Commodoro

Ritratto di CONTESSA

Fantastico UGO!!!!

Ritratto di Auditor

Veramente fantastico! Marianna è tua figlia?

Ritratto di Ugo Ferrando

YES Laughing

Ritratto di antonella

Miseria,un po' fuori contesto ma tuo figlio e' la tua fotocopia spaccata.

Tua figlia e' la fotocopia di tua moglie bionda

Entrambi bellissimi

Ritratto di Roberto

Bello Ugo. Grazie. Io ho conosciuto Scientology nell 84. Se ci penso solo 11 anni dopo. ma quante cose erano gia' state fatte. Mi ricordo dei corsi fatti a Milano con i materiali ciclostilati che una riga si poteva leggere e l'altra no. Il supervisore che ti diceva, quando non capivi, di chiarire le parole... ma erano le righe che mancavano

Ritratto di Ugo Ferrando

E vero Roberto.

Tieni conto però che quando abbiamo aperto l'org (nov. '74) non avevamo NIENTE di tradotto per il pubblico e che per la fine di quell'anno avevamo tradotto il corso di comunicazione (TR da 0 a 4) e il manuale fondamentale di studio.

Oggi, gli squirrel vorrebbero tornare a quei tempi: niente GAT, niente Fondamenti, niente verde e rosso su bianco e il tutto in org piccole, piccole... come le loro tane.

Sono imbecilli, corrotti e cornuti!

Ritratto di Roberto

Questo ti fa pensare che se gli squirell non ce l'hanno fatta allora, con noi che non avevamo materiali, organizzazione, ecc, figurati se ce la fanno ora. Va fatto un riconoscimento a tutti i veterani che non solo avevamo la parole malcomprese ma le righe malcomprese, che quando camminavamo per strada ci indicavano a dito (per mettercelo nell'occhio), con le famiglie che ci dicevano "non farti derubare da quelli" e chi più ne ha piû ne metta. iIo avevo fatto il purif a Genova con l'I/C a 120 km di distanza, solo in sauna in piena restimolazione di attacco di panico con Milano al telefono che mi diceva di passarci attraverso. Di persone che facevano la suna in macchina con il riscaldamento a palla e il cellophane addosso per sudare. Ma siamo qui! Grazie a voi e noi che abbiamo portato Scientology in Italia a quello che è adesso. Perchè non scrivere un libro su storia e preistoria di Scn in Italia? Con foto e tutto. Sarebbe fantastico. Grazie Ugo, con la tua testimonianza è aumentato ancora di piû l'orgoglio di essere uno Scientologo

Ritratto di contessa

ahahahahah Roby,too much!

Ritratto di Auditor

Sei proprio un gran tipo Ugo, da giovinetto eri proprio bellissimoLaughingora sei un gran figo!

Non ci crederai, ma a me succedono coincidenze strane: devi sapere che la Clelia è particolare e oggi me ne ha combinata una delle sue. Lei e la sua migliore amica da un pò di tempo stanno tentando un'opera di salvataggio della sorella dell'amica e tutta la sua famiglia. Oggi si presentano davanti casa mia, lei, la sua amica e dietro questa sorella incazzatissima oltre che cave-in, perchè le hanno raccontato che la portavano ad acquistare vestiti e invece l'hanno portata da me. Allora le ho sgridate perchè non si fa così e le cose bisogna farle bene; comunque dopo 10 minuti di fulmini e saette questa sorella ha acconsentito a parlare con me. E' stato bellissimo, ha parlato più di due ore e io l'ascoltavo estasiata, bella tipa; insomma per farla breve, a parte lei che deve essere urgentemente aiutata, sua figlia 18enne che aveva disturbi di alimentazione, un anno fa è stata portata dai nonni ricchi che bypassano i genitori, da un neuro-psichiatra, il quale le ha prescritto psicofarmaci che l'hanno ridotta a dormire tutto il giorno e ritirarsi dalla scuola. Il losco individuo ha aizzato la figlia contro la madre ed ha prescritto che andasse a vivere con i nonni per allontanarla dalla madre. La ragazza dopo un mese di questi psicofarmaci ha iniziato ad avere rotture psicotiche e quindi hanno smesso di darglieli. Ora prende "solo" un sonnifero, perchè non dorme. 18 anni, pazzesco! Naturalmente me ne occupo, poi ti dirò come prosegue. Robe da matti!!! E tu Francesco, smettila di fare il pirla del gossip e vai fuori nella società a tendere la mano alle situazioni disperate che sono nascoste dietro una facciata di perbenismo e occupatene. Ma occupatene sul serio, LAVORARE! Come fa Ugo!

Ritratto di Ugo Ferrando

In bocca al lupo, Auditor.

Ti dedico questa citazione di LRH che si adatta anche al tuo "amico" squirrel...

"When you were a little kid so high, you wanted to help Mama and Daddy. Fine, you wanted to help them, you wanted to get a big job, you wanted . . . After a while you started getting unreal and exaggerated, you no longer brought Mommy the dishcloth, and so forth, you started to get exaggerated, you said 'How can I make 800 billion pounds and buy them limousines?' You see, you were getting desperate by that time. But possibly any of you could remember such a response towards your parents.

"And then after a while you decided you couldn't do a thing about it. And that is the basis of teenage negation of family. The child has decided he can do nothing about it.

"Now if that child also decides that he cannot help society or any section of it, you have a delinquent on your hands—if the child decides that. He has to know that he can help. And as long as he knows that he can help, he'll stay in communication and stay right. But when he feels he can no longer help, he starts blowing up. There goes his life."

L. RON HUBBARD

from lecture 
Some Aspects of Help 
Lecture 3, 30 June 1960

Ritratto di graziana

ciao, e grazie per pubblicare la storia di scientology in italia, bravissimo Ugo Ferrando, ha avuto una idea geniale, anch io iniziai 10 anni dopo, ma, non conoscevo quasi nulla della sua venuta in italia, solo qualche sporadica informazione. bene. volevo chiederti se per piacere quella citaz di LRH, si puo' tradurla che possa leggerla anch io...grazie ML graziana

Ritratto di Contessa

bellissimo

Ritratto di Luca Esposito

Senza parole. Ugo mi hai fatto sognare. Quanto mi sarebbe piaciuto essere sull'Apollo e vivere quel periodo!
Quanto tempo ci sei stato in totale sulla nave? 

Ritratto di Auditor

Stavo pensando Ugo...... A parte che ti ho sempre trovato una persona totalmente sopra la media e lo spessore dei tuoi scritti lo dimostrano...Sto pensando alla mia vita da un pò di tempo e vuoi che ti dica? Sono felice! Alla mattina mi alzo e assaporo ogni piccolo particolare di questo mondo che potrebbe essere meraviglioso con un pò di impegno da parte di tutti questi esseri che lo abitano. Mai avrei sperato, nella mia disperata infanzia, di arrivare a provare sensazioni tanto desiderabili e non sarò mai abbastanza riconoscente a Ron per avermi concesso di accedere a questo stato in cui mi trovo.

Sei bello davvero UgoLaughing

Ritratto di Ugo Ferrando

Brava Auditor: sei un tesoro.

Ritratto di Ugo Ferrando

Circa quattro mesi, Luca.

Il priodo più OT di questa vita mia.

Ritratto di Luca Esposito

Quattro mesi e, da quel che scrivi, non è accaduto nessuno dei fatti abnormi che descrivono gli squirrel e i loro amici nelle loro oscene bugie, giusto?
Ormai anche gli squirrel si sono uniformati agli anti-Scientology "standard" e spargono bugie anche sull'operato di Ron ai tempi dell'Aoollo. Ne hanno scritto più volte sui loro schifosi blog giustificando che "anche Ron era un uomo con i suoi difetti", eccetera, eccetera.
In realtà questa gente sta cercando di sminuire Ron per rendere più leggeri i loro overt cintro di lui e Scientology.

Ritratto di Armando

Stupenda storia. L'avevo già letta a pezzi nei commenti, ma rileggerla dall'inizio alla fine con le foto è un'altra cosa. Belle le foto di via Aleardi. Credo siano davvero pochi quelli che conoscono quel pezzo di storia. Grazioe Ugo per questa grossa inienzione di theta! Smile

Ritratto di Ugo Ferrando

Il piacere è tutto mio, Armando.

Ritratto di griff

grazie ugo di esserci e di raccontare i primordi di scn in italy.è grazie a persone come te che ora sono vivo dato che cominciai via narconon.ricordo a sandcastle con te in hgc che tu non sapevi che ero un narconiano e quando te  lo dissi tu mi facesti un gran sorriso e mi dicesti grazie.io dico grazie a te.

Ritratto di Ugo Ferrando

Se qualcuno pensasse che sono maturo per la pensione, è meglio che si ricreda.

Questa è la nuovissima sfida del Narconon Sud Europa...!

http://www.foreverdrugfree.it/

(webmaster: Cristina Citterio)

Ritratto di DEL GROSSO ANTONINO

L'uomo è un "perché" vivente...in ogni suo simile intravede una risposta...ma la "cultura" è la rispota che contiene il perché all'ennesima potenza...senza mai dare la risposta "ultima" ...anzi i perché sono come i tentacoli di una "piovra" che legano...chiunque ha avuto notizia di Scientology e Dianetics, anche se "mostrate"...squirrel...e ha "intuito" ( l'intuito è al di sopra di ogni pensiero....) che esse rappresentono e sono quella "luce" che è stata tanta "decantata" da ogni pensiero "religioso", si porta con sè. e alcuni la nascondono a se stessi, "la certezza della propria esistenza"...l'aiuto è quell'azione che annulla l'opera della piovra...Per coloro ,e non solo, che hanno avuto il primo contatto con Scientology e Dianetics alla fine degli anni settanta ( ed io sono uno di questi), la "preistoria" si Scientology" agisce come una "decantazione"....sono desideroso di saperne di più...perché ciò agisce come "un riconoscimento equilibrato"... a presto!!!!!!!!!

Ritratto di Contessa

bello il sito UGO.....Molto chiaro,trasparente

Ritratto di Etica e Verità

Gran bel sito, senza fronzoli, risposte chiare e semplici. Bravi.
Da consigliare e promuovere, quindi lo metto anche nei link di EV. Wink
Davide

Ritratto di Anvedio

Beh, sarà anche "senza fronzoli", ma graficamente mi piace molto ed è ben fatto. In serata metto il link.
Bravo Ugo und Narconontruppen Smile

Ritratto di Tonhl

Ugo....senza parole!!
Madonna che spettacolo di storia...che spettacolo!

Non hai idea di quanto sia piacevole leggerla.....e non hai idea di quanto ti dobbiamo ringraziare per averci "portato" Scn in Italia....! Smile

Grande Ugo!

Ritratto di Ugo Ferrando

Grazie Tonhl, ma non devi ringraziare me... almeno non più di quanto devi ringraziare il postino...Smile

Ritratto di Auditor

Ugo, il postino è quello strepitoso ragazzo che le ha prese di santa ragione dal fratello, a causa delle sue marachelle da monellaccio qual era?

Ritratto di Sergio-08

Quello era Gaetano, Auditor. Il Postino di MaioriLaughing

Ritratto di Giovanni Semplici

Bellissimo questo articolo che mi ha fatto venire la pelle d'oca, rivivendo momenti che sono indimenticabiloi e irripetibili per tutti coloro che li hanno vissuti e che hanno contribuito a portare Scientology in Italia. Grazie Ugo davvero per questi racconti che vanmno a colmare un vuoto importante e che rendono familiare a molti l'atmosfera assolutamente elettrizzante di quei primi anni e la voglia di farcela e di creare qualcosa a dispetto di tutto e di tutti. E' bello anche ricordare persone che hanno avuto un ruolo chiave e che magari non sono diventate  "famose" perché il loro compito richiedeva altrimenti. Un bellissimo racconto dell'infanzia di un gruppo che rappresenta anche un modo per tutti di avere ARC con questa creazione theta che ha continuato ad espandersi e a rappresentare un esempio in tutto il mondo: Scientology in Italia.

Ritratto di Ugo Ferrando

Grazie Giovanni Semplici

Ritratto di Auditor

ti dedico un mio componimento.

M'IRRADI.
D'ENTUSIASMO.
Laughing

Ritratto di Paolo Zerioli

caro Ugo è sempre fantastico leggerti e sentire la la tua storia. Un piccolo pensiero all'amico Ray O' Connor che nel 1972 portò le prime policy da Flag e in Via Podgora a Milano cominciammo con Mario Papetti e Pina San Filippo il primo TRO. Nel 1975 divenni, grazie a Trino, il Mimeo Officer del gruppo.

Ciao e grazie per quello che hai fatto e per quello che stai facendo.

Ritratto di Anvedio

Ehilà, ciao Paolo. Bentornato!
Altro Veterano con la V maiuscola che ricorda agli squirrel che sono ben pochi in quel serraglio di disadattati. Wink

Ritratto di Ugo Ferrando

Ciao baffino, come va?

Pagine