Funziona la Strategia delle Org Ideali?

logo Org Ideali

Secondo gli “squirrel indipendenti”, la strategia delle Org Ideali non funziona. Non può funzionare. Non deve funzionare!

Prima di tutto perché è una strategia elaborata da David Miscavige. Non importa se è basata su policy e direttive di Ron. Loro ormai hanno bevuto fino in fondo le menzogne di Marty Rathbun che accusa COB di tutte le nefandezze che in realtà lui stesso ha commesso… e confessato. (vedere articolo “Marty Rathbun – L’Aiuto e il Tradimento”)

Inoltre, se la strategia delle Org Ideali funzionasse, per loro sarebbe la fine. Tutto il veleno che hanno sputato per mesi, alcuni per anni, tutte le storie contro la Chiesa e il Management che hanno avvalorato, arricchito e diffuso, si rivelerebbero per ciò che sono: menzogne appunto.

Sarebbe terribile per loro. Significherebbe ammettere di aver sbagliato. Di aver commesso overt e atti soppressivi inauditi a centinaia.

Eppure dicono di essere dei veri Scientologist. Di volere che Scientology sopravviva e sia disponibile a tutti.

Al di là di tutte le recriminazioni, se fosse vero ciò che dicono, sotto sotto dovrebbero augurarsi che le Org Ideali abbiano successo, che si espandano, che diventino veramente strutture efficienti, stabili, durature, solventi. Ma non è così!

Perfino lo Scientologist più amareggiato e arrabbiato con la Chiesa, ma onestamente interessato al benessere dei suoi amici Scientologist, dovrebe conservare comunque la speranza di sbagliare nei suoi giudizi ed augurarsi che le Org Ideali abbiano successo. Per gli “squirrel indipendenti” non è così!

Se, come dicono costoro, le persone disaffezionate e arrabbiate con la Chiesa fossero centinaia e centinaia in Italia, come mai erano oltre 6.000 il giorno dell’inaugurazione di Roma.

inaugurazione di Roma

Sono arrivate sul posto centinaia di persone in più di quelle confermate. Numerosi altri da diversi paesi europei volevano partecipare, ma proprio quel giorno erano impegnati con l’event annuale della IAS. Quindi, ad eccezione della troupe di Gold e dell'entourage di COB, c’erano solo italiani all’inaugurazione.

Ho visto vecchi amici che non vedevo da anni, provenienti dal nord, dal sud, dalla Sardegna, dalla Sicilia.

Ho visto solo facce sorridenti quel giorno. Non se ne andavano più.

Gli odierni amici degli squirrel, tradizionali nemici di Scientology, hanno cercato di sminuire l’avvenimento dicendo che le immagini della folla sono state ritoccate con Photoshop. Stupidaggini grottesche smentite da video originali e dalla lista completa dei partecipanti redatta dagli organizzatori.

Ovviamente vi diranno che comunque “si tratta solo di un immobile, è solo MEST”, che questo non è sufficiente perché “il palazzo è deserto”, eccetera.

Siamo perfettamente d’accordo che un palazzo, per quanto bello (ed è veramente molto bello!), arredato in modo stupendo e funzionale (incredibilmente funzionale!), attrezzato in modo superlativo, non fa un’Org Ideale. Infatti, secondo quanhto scrive Ron nella LRH ED 102 Int L’ORGANIZZAZIONE IDEALE, il fatto di ottenere un immobile è solo una parte del lavoro.

Ma anche quello va fatto e, nonostante gli squirrel dicano che questa strategia di COB non è allineata con le intenzioni di Ron. Abbiamo già documentato che le azioni di COB su questo soggetto sono perfettamente allineate con l’intenzione di Ron: vedere l’articolo “Org Ideali: squirrel contro Ron”.

Ovviamente c’è tutto il resto del lavoro da fare: reclutare lo staff, addestrarlo, metterlo sul posto, portare dentro pubblico, dare il servizio, far espandere l’Org, migliorarla sempre di più, aprire Mission e gruppi di vario tipo, occuparsi del campo, servire la comunità. Un sacco di lavoro.

La strategia delle Org Ideali non si attua mettendo i piedi sul tavolo o riposando all’ombra su un’amaca. Non esistono bacchette magiche per evitare il lavoro.

Tanto meno lo si fa sedendosi ad un computer collegato a Internet e sparare critiche distruttive a destra e a manca come fanno questi bizzarri "scientologist" del gruppo squirrel.

Per fare le Org Ideali bisogna lavorare sodo, essere etici, applicare tecnologia standard, fare le cose che hanno avuto successo, non cose nuove non ancora sperimentate e applicare la formula della condizione in cui ci si trova (rif.: HCO PL del 22 dicembre 1967 CONSEGUIMENTO DELL'ABBONDANZA).

E' quello che han fatto gli staff di Roma Org assieme a decine di missionari della Sea Org per mesi, prima, durante e dopo l’inaugurazione del 23 ottobre 2009. Si sono rimboccati le maniche e hanno cominciato a spingere le cose verso una scena ideale.

Non ci si può aspettare che degli squirrel lavorino sodo, abbiano l'etica IN, applichino la standard tech, che non si abbandonino a cose "nuove" alterando le policy, nè che applichino correttamente le formule delle condizioni. Loro odiano queste cose, perciò non possono nemmeno credere alla strategia delle Org Ideali. Troppo lavoro, troppa etica. Per carità!

Quando c’era da lavorare duro, nessuno degli odierni squirrel era presente. Anzi, quando buona parte del lavoro era già stato fatto, ne è arrivato uno con la sua famiglia, un certo Omar, che ha contribuito ben poco prima di scappare. Ora sta con gli squirrel a berciare contro quelli che non ha aiutato, lamentandosi di quanto gli altri siano responsabili dei suoi guai.

Per aggirare ogni discorso sulla necessità di rimboccarsi le maniche, si sono spesso lanciati in critiche sul fatto che “non si spendono milioni per comprare palazzi, ma si deve produrre nei locali disponibili espandendo piano piano l’Org”, eccetera.

Esattamente quello che non ha funzionato per trent’anni!

Hanno anche criticato che “sono stati spesi troppi soldi” per un l’immobile. Stupidaggini facilmente confutabili con i documenti del rogito, che dimostrano che quel magnifico palazzo è costato un’inezia, un terzao del suo valore. E' stato oculatamente scelto e lungamente negoziato dopo aver trovato e vagliato 300 immobili nei due anni precedenti all'acquisto di quello attuale.

Secondo loro l’Org di Roma, doveva rimanere nei 200 metri quadri al primo piano di via del Caravita per altri trent’anni, anziché attuare la strategia per le Org Ideali e trasferirsi in questo immobile e fare finalmente il salto di qualità e quantità adeguato per un’Org Centrale degna della capitale d'Italia, la Città Eterna:

roma org

Purtroppo, cercare di smentire queste cose con delle persone in malafede è tempo perso, perché troverebbero sempre qualcosa da ridire, qualche motivo per cavillare, perché “la strategia della Org Ideali non deve funzionare!”

Poco importa se l’org di Roma ha raggiunto la solvenza finanziaria con le proprie forze.

Che importa se da quando si trova nel nuovo immobile le ore di auditing consegnate (WDAH) sono passate stabilmente da 30 alla settimana di media a oltre 300 per settimana con punte di 400.

Ecco il grafico su un anno da poco prima dell'inaugurazione in poi, sovrapposto a quello dell'anno precedente:

ROMA-WDAH

Che vale se il Valore del Servizio Consegnato (VSD) è passato da 5.000 di media alla settimana a oltre 30.000 stabilmente OGNI settimana. Anche per questa statistica il grafico mostra l'anno seguente all'inaugurazione a paragone di un uguale periodo precedente:

ROMA-VSD

E ancora, cosa importa se i Punti Degli Studenti (STP) sono passati da meno di 80.000 a oltre 300.000 OGNI SINGOLA settimana. Ecco il grafico a paragone:

ROMA-STP

State pur certi che, anche davanti a queste statistiche, gli squirrel troveranno da ridire, per sostenere che l’Ideal Org di Roma va male e che LA STRATEGIA DELLE ORG IDEALI NON PUO’ ASSOLUTAMENTE FUNZIONARE.

Diranno che le statistiche sono false, o che sono incomplete, che ne mancano altre che non abbiamo mostrato, oppure che sono comunque inadeguate a fronte dei soldi spesi, bla bla bla bla gnè gnè gnè gnè.

Ma lasciamo stare gli squirrel per un attimo e parliamo di noi Scientologist. Io sono andato a Roma Org (e in altre Org) ed ho potuto vedere le statistiche prima e dopo l’inaugurazione.

Ho visto cose fantastiche che non hanno paragone con quel che era Roma Org in passato. Cose che sognavo di avere quando molti anni fa era staff della divisione 6 e avevo ben pochi strumenti, a parte la buona volontà.

Ho visto anche delle cose che possono ancora migliorare. Si può sempre migliorare. Ma ho scelto di fare una cosa diversa dagli squirrel: ho scelto di aiutare , di rimboccarmi le maniche. Mi sono chiesto cosa posso fare per contribuire. Per dare una mano ad attuare questa strategia fantastica allineata con le policy di Ron, così che tutte le Org possano diventare Ideali e si possa veramente cominciare a creare una nuova civiltà realizzando le mete di Scientology.

Ogni Scientologist in buoni rapporti con la Chiesa può entrare a Roma Org, glielo consiglio vivamente, guardare le statistiche (io ne ho anche fatto copia come vedete), parlare con lo staff, col public e partecipare alle attività.

Ovviamente gli squirrel non lo possono fare perché NON FANNO PIU' PARTE DI QUESTO GRUPPO!

Probabilmente, secondo gli squirrel faccio parte di queli “implantati” e “ottusi” che non sanno pensare con la propria testa. Ovviamente io sono di diverso avviso e sono in buona compagnia.

Forse un po' "ottuso" lo sono e devo anche avere un'idea fissa: quella di credere a quel che vedo e ad ignorare le dicerie. Ho anche "l'idea fissa", anzi sono fermamente convinto che la STRATEGIA DELLE ORG IDEALI FUNZIONA!

Alla loro faccia ne apriremo altre undici. Le ristrutturazioni sono già a buon punto in due di esse e la progettazione è in corso per le altre.

Basta lavorarci!

Etica e Verità


Per leggere i commenti all'articolo sul vecchio blog visita questa pagina.

Per continuare a commentare l'articolo vai al forum.

1

Commenti

Ritratto di TDK

Parole sante. E adesso che si vedranno aprire, una dopo l'altra, tutte le altre Org Ideali in Italia? Che dicono? Che erano tute false? E quando vedranno l'AO? Cosa fanno? Si sparano un colpo?

AH ah ah patetici anche solo per aver pensato che le immagini fossero modificate con photoshop. Patetici. Ml, Thomas