Mark Fisher

Pubblicato il 5 Maggio 2011

Sembra che il motivo per cui l’apostata Mark Fisher ha abbandonato la sua religione, sia la sua incapacità di attenersi a un qualsiasi tipo di codice morale o etico. Fisher sostiene gli “Anonymous”, il cyber hate group (gruppo di cybernauti che istigano all'odio). [...] Pare che a causa delle sue ossessioni sessuali, Fisher abbia dilapidato i suoi risparmi e perso il suo lavoro come broker finanziario. Sembra che Fisher si considerasse così poco attraente da ritenere necessario investire le sue sostanze nel cosiddetto “turismo sessuale” in Tailandia, dove, a pagamento, ragazzine adolescenti gli procuravano quei piaceri che non era in grado di appagare negli Stati Uniti.

Pubblicato il 3 Maggio 2011

Il fatto inconfutabile che annulla ogni parvenza dell’integrità giornalistica di Anderson Cooper della CNN è meglio espresso con una domanda. Come fa l’anti-Scientologist Mike Rinder a sostenere di aver lasciato la Chiesa come protesta agli abusi subiti ed essere ora “il miglior amico” dell’anti-Scientologist Marty Rathbun, che l’ha picchiato fin quasi a ucciderlo? L’altra domanda, ancora più assurda, è come mai Cooper, in possesso di tutti i fatti fornitigli da numerosi testimoni oculari, non ha insistito con Rathbun su quel particolare episodio?

Subscribe to Mark Fisher