Ursula Caberta

Pubblicato il 2 Gen 2012

«Chi è buono è in grado di aiutare. Chi è cattivo non lo farà o, se lo fa, “aiuta” solo per tradire. Il bene della Terra nasce dal suddetto punto di demarcazione, in cui l’aiuto è aiuto ed è onesto. Il dolore della Terra nasce da quei livelli di tono in cui l’aiuto non esiste oppure viene usato per spingere noi nell’agonia. Vedete di conoscere i vostri amici. È strano che chi polemizza con noi opponendosi alle nostre mete e a Scientology, non sia in grado di concepire l’aiuto onesto. Se discutete con tali persone sull’aiuto, scoprirete qual è il loro livello di tono e vedrete se, come amici, sono di molto valore. Questo è il test che potete usare per discernere il buono e il cattivo e poi, con le idee chiare, iniziare a creare un mondo in cui tutti gli esseri viventi possano vivere.» L. Ron Hubbard (HCOB 28 Maggio 1960 “DALLE LORO AZIONI”)

Commenti: 1
Pubblicato il 6 Nov 2011

I primi quattro post di questa appassionante serie li potete trovare nella sezione “Squirrel Contro Ron” Abbiamo visto da dove hanno avuto origine gli attacchi e quali padroni hanno servito coloro che, seguendo la pista aperta da FBI, IRS e combriccola, hanno cominciato a diffondere falsità su Ron e su Scientology oltre mezzo secolo fa. Col cambiare dei tempi e con la fine dell’epoca McCharty e Hoover, l’FBI prima e l’IRS in seguito (ma anche l’Interpol) hanno mollato il colpo e riconosciuto di aver ingiustamente perseguitato Scientology.

Pubblicato il 17 Ott 2011

Nei giorni scorsi abbiamo distribuito un po’ d’aria pulita pubblicando vari scritti e conferenze di LRH. Ora dobbiamo giocoforza, scendere un po’ ai piani bassi e immergerci nella melma del mondo degli squirrel e dei nemici di LRH e di Scientology, per dare notizia di alcuni retroscena non sempre visibili ai più. Succedono fatti strani, apparentemente non collegati tra loro, che non hanno a che fare solo con gli squirrel, ma anche con quei gruppi e quegli individui, comunque connessi alla banda di Marty Rathbun, che operano per limitare quelle libertà e quei diritti che Scientology sostiene e difende.

Pubblicato il 28 Set 2011

Questo è il quarto articolo di questa serie. Nei precedenti abbiamo documentato ampiamente, con le stesse parole degli squirrel, che hanno pesanti mal comprensioni su questioni fondamentali quali Overt e Withhold, Disconnessione e Condizioni di Etica (vedere gli articoli della sezione “Squirrel Criminali e Ignoranti”). Leggendo quel che scrivono sui loro blog balza all’occhio che, sebbene parlino a vanvera di “tecnologia standard, Scientology pura, fedeltà agli scritti di LRH”, in realtà sono carenti proprio sul “mantenere Scientology in funzione”.

Pubblicato il 26 Set 2011

Marty Rathbun sta portando avanti la sua missione psicotica per distruggere Scientology, gli Scientologist e la tech di LRH. Vi sembra un’affermazione esagerata? Beh gli squirrel indipendenti vi diranno che non solo è esagerata, ma che Marty è un benemerito che sta salvando Scientology. Se gli dite che si sta alleando con nemici storici di LRH e di Scientoilogy, lo giustificheranno dicendo che “è necessario per eliminare la Chiesa e liberare Scientology”. Una giustificazione assurda, eppure lo dicono.

Pubblicato il 24 Set 2011

In occasione del suo recente viaggio in Germania, Marty Rathbun si è esibito nel piccolo circo di Ursula Caberta. Lo spettacolo era finalizzato a fornire nuovi elementi a sostegno della soppressione di Scientology e degli Scientologist in Germania. Rathbun, cane parlante, obbediva ai comandi del suo nuovo Padrone, abbaiando una serie di vecchie e logore bugie in una stanza dove, per l’occasione, qualcuno della banda Rathbun aveva radunato oppositori di Scientology.

Pubblicato il 13 Set 2011

Le parole dei sottotitoli (inseriti nel video dagli stessi squirrel), tradotte dalle dichiarazioni di Rathbun, sono azzeccatissime. La frase completa era: “mi hanno indicato come IL MALVAGIO allo stesso livello della Signora Caberta!!”. I discorsi degli ultimi giorni riguardo questa tresca tra Marty Rathbun e la nemica di Ron e Scientology Ursula Caberta, che coinvolge vari elementi della banda Rathbun, americani e italiani, oltre a vari altri intolleranti che brigano vanamente da anni con la Caberta allo scopo di annientare Scientology (vedere gli articoli “Rathbun – Tradire Ron (Parte Prima)”, “(Parte Seconda)” e “(Parte Terza)”, ci ha dato lo spunto per pubblicare uno scritto fondamentale di Ron.

Pubblicato il 12 Set 2011

“Fintanto che le persone e le organizzazioni sono connesse a persone e organizzazioni insane, possono inaspettatamente accadere – e di fatto accadono – le cose più pazzesche. L. Ron Hubbard (HCOB 19 Maggio 1970 Sanità Mentale)

Pubblicato il 11 Set 2011

“L’individuo che combatte ossessivamente un’organizzazione che gli dà delle oneste istruzioni per aiutarlo è, ovviamente, un pazzo.” L. Ron Hubbard (HCOB 25 Agosto 1960 II Nuova Definizione di Psicosi)

Pubblicato il 10 Set 2011

Marty Rathbun e la sua banda di malfattori hanno da lungo tempo tradito la fiducia di tutti coloro che li consideravano amici. Come abbiamo ampiamente dimostrato in vari articoli, Rathbun ha ripetutamente tradito la fiducia dei suoi colleghi Scientologist già quando fingeva di essere un dirigente della Chiesa. Vedere per esempio l’articolo “Marty Rahbun – L’Aiuto e il Tradimento”. I suoi colleghi, che ora lo appoggiano nella sua scellerata crociata contro la Chiesa di Scientology: Mike Rinder, Tom DeVocth, Steve Hall, non sono stati da meno; hanno perpetrato ripetuti tradimenti, prima e dopo essersene andati dalla Chiesa.

Pagine

Subscribe to Ursula Caberta